Cordoglio del Capo di Stato Maggiore della Marina Militare per il decesso del LGT Giuseppe Fanizzi

L'Associazione Nazionale Sottufficiali d'Italia - vicini nel dolore della famiglia, porgiamo le nostre più sentite condoglianze, esprimiamo vicinanza alla Marina Militare e alla famiglia del Sottufficiale per l'improvviso decesso del Luogotenente Giuseppe Fanizzi.

05 Agosto 2019: FONTE – Marina Militare Comando Marittimo Sud –

Il Capo di Stato Maggiore della Marina Militare, Ammiraglio di squadra Giuseppe Cavo Dragone, ha appreso con profonda tristezza la notizia del decesso del Luogotenente Giuseppe Fanizzi, in servizio presso lo Stato Maggiore della Marina.
Il Sottufficiale, mentre si recava, nella prima mattinata di ieri, 4 agosto, a svolgere il servizio di guardia presso il Quirinale, accusava un improvviso malore e, sebbene prontamente soccorso e accompagnato presso il Policlinico Gemelli a cura di personale del nucleo Carabinieri della stazione CC di San Pietro, decedeva poco tempo dopo presso lo stesso ospedale.

Il Capo di Stato maggiore della Marina desidera far pervenire ai familiari del militare l’espressione della mia commossa partecipazione al loro dolore e la solidale vicinanza mia personale e di tutta la Forza Armata.

Sono in corso accertamenti per determinare le cause del decesso.